BIOVIO

LIGURIA / ALBENGA / SV

ZONA DI COMPETENZA: MARCHE

BioVio nasce nel 1980 per cura di Giobatta Vio, detto Aimone. La cantina è situata nel borgo medievale di Bastia d’Albenga, e nasce sotto la casa di Giobatta. Con una conduzione famigliare si fa aiutare dalla moglie Chiara, e per la realtà commerciale e di marketing, dalle sue tre figlie, Camilla e Carolina, mentre Caterina si occupa della parte enologica con il padre. Le vigne di Bio Vio si aggirano attorno ai 60 anni di età e vengono coltivate dal 1999 totalmente in biologico, i terreni sono misti, alcuni sciolti e altri con marne calcaree che danno assieme al peculiare lavoro in cantina vini con sapori e profumi decisi e ben definiti. Il Pigato è sicuramente l’eccellenza dei territori della riviera di Ponente e l’azienda ne produce tre diverse versioni proprio per dimostrare la dinamicità di questo straordinario vitigno caratterizzato da note di erbe aromatiche e una leggera speziatura.

UBICAZIONE CANTINA: ALBENGA (SV)

INIZIO ATTIVITÀ: 1960

ETTARI VITATI: 8,5

VITIGNI COLTIVATI: PIGATO, VERMENTINO, GRANACCIA, ROSSESE

VITIVINICOLTURA: BIOLOGICO

BOTTIGLIE PRODOTTE: 50.000

BioVio nasce nel 1980 per cura di Giobatta Vio, detto Aimone. La cantina è situata nel borgo medievale di Bastia d’Albenga, e nasce sotto la casa di Giobatta. Con una conduzione famigliare si fa aiutare dalla moglie Chiara, e per la realtà commerciale e di marketing, dalle sue tre figlie, Camilla e Carolina, mentre Caterina […]